La star indiana di Bollywood Irrfan Khan, nota per i suoi ruoli in “Who Wants to Be a Millionaire?”, “The Spectacular Spider-Man” e “The Adventures of Pi”, è morta mercoledì (29). I rappresentanti dell’attore hanno confermato l’informazione. Khan aveva 53 anni e lasciò una moglie e due figli.

“È triste che, in questo giorno, dobbiamo presentare la notizia che è deceduto”, afferma una dichiarazione dell’agenzia di pubbliche relazioni di Khan. “Irrfan era un’anima forte, qualcuno che ha combattuto”.

La nota, tuttavia, non dice dove è morto l’attore.

Khan, uno degli attori più famosi e amati dell’India, ha rivelato a marzo 2018 che gli era stato diagnosticato un raro tumore neuroendocrino.

Ha guadagnato fama internazionale quando ha interpretato un ispettore di polizia in “Chi vuole essere miliardario?”, Che ha vinto otto premi Oscar. Ha assunto un ruolo più importante in “Le avventure di Pi”, che ha anche vinto numerosi Golden Globe e Oscar.

Ha anche interpretato ruoli secondari in importanti film statunitensi, come “The Amazing Spider-Man”, “Jurassic World” e “Hell”.

Annunci