L’applicazione disponibile su Google Play ti consente di recuperare i messaggi WhatsApp eliminati. Scopri come usarlo!

WhatsApp è una delle principali applicazioni utilizzate dai italiani per scambiare messaggi con i loro contatti. A sua volta, quando si utilizza il programma, non è raro imbattersi in un messaggio cancellato ed essere curiosi di sapere quale fosse il suo contenuto originale.

Fortunatamente, per questa attività, ci sono diverse applicazioni su Google Play che promettono di recuperare tali contenuti. Olhar Digital ne ha seguito uno e ha testato WAMR, una delle app più famose per la funzione e poi ti dice come recuperare i messaggi WhatsApp cancellati con esso.

Come utilizzare l’app WAMR

Come la maggior parte degli altri programmi di questo tipo, WAMR ha alcune limitazioni per recuperare il contenuto, che è stato eliminato su WhatsApp. Ad esempio, per i messaggi di testo, il programma sfrutta la parte delle “notifiche” di Android, il che significa che è possibile ripristinare il contenuto dei messaggi eliminati solo dopo aver installato l’applicazione.

Un’altra limitazione è quella di essere sempre online per poter recuperare messaggi e altri contenuti eliminati. Pertanto, se il tuo cellulare è spento e ricevi un messaggio che è stato eliminato, non sarà possibile recuperarne il contenuto.

WAMR app per recuperare messagi cancellati
Imagini: Tutto Android

Come utilizzare WAMR per recuperare i messaggi WhatsApp eliminati

L’uso di WAMR per recuperare il contenuto dei messaggi è abbastanza semplice, ma prima devi configurarlo e concedere alcune autorizzazioni. Dai un’occhiata:

Time needed: 5 hours.

  1. Scarica il programma WAM

    Accedi a Google Play e scarica il programma WAMR – Recupera i messaggi eliminati;

  2. Seleziona “WhatsApp” per procedere

    Fai clic sulla freccia che indica a destra e, nella nuova schermata, seleziona “WhatsApp” per procedere;

  3. Configurazione

    Procedere con la spiegazione di come funziona il programma fino a raggiungere “Configurazione”;

  4. Iniziare con l’impostazione “Avvio automatico”

    Quando si arriva alla schermata “Configurazione”, è necessario attivare manualmente ogni processo richiesto. Sul nostro smartphone, ad esempio, è necessario iniziare con l’impostazione “Avvio automatico” per WAMR;

  5. Seleziona il backup che desideri

    Se si desidera eseguire il backup di foto, video e altri file multimediali, toccare “Attiva” nel secondo passaggio e concedere l’autorizzazione richiesta;

  6. Autorizza il app

    Infine, nel terzo passaggio, che viene visualizzato sullo schermo, fai clic su “Attiva” e controlla il tasto per “WAMR”. Questa autorizzazione è necessaria per il funzionamento del programma.

  7. Seleziona il contatto che ha eliminato un messagio

    Da quel momento, WAMR è pronto per recuperare il contenuto dei messaggi eliminati su WhatsApp. Per fare ciò, basta inserirlo e selezionare il contatto che ha eliminato un messaggio inviato, come suggerito dall’immagine qui sotto.

Annunci