Nonostante l’età il Coronavirus si può sconfiggere. Anche quando il paziente infetto è addirittura un centenario. Aveva contratto il Coronavirus a 101 anni ed era ricoverato all’Ospedale «Infermi» di Rimini. Dopo una battaglia di una settimana, ha battuto il virus, è stato dichiarato guarito ed è tornato a casa dalla sua famiglia.

La notizia è stata comunicata dal vicesindaco riminese, Gloria Lisi «Il signor P., riminese, è nato nel 1919, nel pieno di un’altra tragica pandemia mondiale. Il secolo breve vissuto quasi per intero e poi questo primo scorcio del nuovo Millennio. Ha visto tutto, guerre, fame, dolore, progresso, crisi e resurrezioni. Valicata la barriera centenaria il destino gli ha messo davanti questa nuova sfida, invisibile e terribile allo stesso momento».

Non è la prima storia di una persona molto anziana che riesce a sconfiggere il virus. Il paziente guarito a Rimini è, probabilmente, il più anziano finora dimesso da un ospedale in Italia. Solo un paio di settimane fa, peraltro, era stata diffusa la notizia che il più anziano guarito al mondo fosse proprio un uomo di 101 anni, ma in Cina.

Annunci

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui